Attrazioni

Scopri bei posti vicino al nostro hotel ...

MANI

Mani si trova nella regione Laconia nel sud del Peloponeso. Piu precisamente sulla penisola del monte Taygetos, le altre due sono quella di Epidauro e quella di Limera. Il suolo è difficile da coltivare perche e pietroso ma gli abitanti di Mani, con la loro ferrea volontà, producono riso, cotone, fichidindia, lupini, cipolle, verdure, cereali, olio d'oliva, olive.

GITHEIO

Si dice che il fondatore della città non è un comune mortale, Hercole e Apollo hanno litigato a lungo per il tripede e dopo la loro riconciliazione, hanno abbitato insieme il paese. Nel mercato si possono vedere le statue di Dioniso, Carneio Apollo, il santuario di Ammon la statua del non vedente Asclipio nonché un santuario di Demetra e Poseidon (Nettuno).

GROTTE

Il Partenone di mani non è stato costruito di mano mortale. Si dice che l'intero sottosuolo di Mani è vuoto. Una grotta. Tuttavia, si può visitare soltanto Alepotripa e Glifada, che si trovano sul lato destro dell’ormo di Diros.

LE TORRI

Per gli abbitanti di Mani, una torre è così importante come spine per I fichidindia. Le pietre sono le uniche cose abbondanti in Mani. Ecco perché le case sono costruite interamente in pietra. Le torri sono quadrate e fortificate di grandi pietre negli ancoli, chiamate gonaria. Hanno piccole finestre in modo che I nemici non riescono ad entrare e spesso sono forniti di cannoni. La maggior parte delle torri sono di due piani e quasi rovinate.